Ancora B di…

https://ilperdilibri.wordpress.com/2016/08/22/ancora-b-di/

Un Grazie a Gianni. Suo è il blog nel link, sua è l’idea. Io ho voglia di fare casino e partecipo volentieri. Se avete voglia di fare casino anche voi, sappiate che fino a fine Settembre ci sarà tempo ! Trovate tutto nel link “sudisopra”.

Partiamo ?
Via ! Ora Gianni conta le “B”.

Oggi giornata “bizzarria e fascino”.
Salcavolo. Ognitanto succede. Beninteso, forse quando penso di essere il peggio, do il meglio. Ho appena picchiato brutalmente il malleolo ben bene, sul bordo del letto. Ed ora, lassù ci sono dei che danzano in una porcilaia.
Palestra anche oggi.
Al terzo piano del centro commerciale di Bellinzgo, nulla di che. Molly non c’era…. buuuu ! Ed io mi sono sparato il solito litro e mezzo di bibitoni energetici mentre facevo finta di fare allenamento. Ellittica, tapis, il giro dei manubri, le 20 macchine da tortura. Il solito bel giro insomma. Quando sono chiuso dentro in palestra, a parte la musica di Radio Studio + se la Saretta è in regia, il tempo scorre tra esercizi e pause rompiballe.

Dopo la mia ora e mezza solita di tribolazioni, sono uscito e sono sceso al primo piano, al Gigante, per un po’ di spesa. Sto mettendo insieme le cose per la vacanza di settimana prossima. Mare. Beh, Rimini. Quasi. Diciamo battigia.
Ieri mi sono scordato la crema per il sole. No, non un abbronzante, una protezione. Ho un’abbronzatura alla bergamasca: viso e avambracci scuri, il resto colore della burrata pugliese. Quindi un grado 30 dovrebbe bastare.
Entro. Dopo aver lasciato la borse in un armadietto, 10 metri e vedo lei. Sui 25, notevole. Bionda e boccoli ricci. Con carrello e madre sui 50. Sua madre un bulldog.
Lei mi guarda un bel po’, io la guardo perché “sento” lo sguardo. Sorrido da spettinato e proseguo. La incontro di nuovo nella corsia delle patatine. Buffo caso. ^_^ Parla con sua madre e mi guarda. Io ho comprato le patatine tipo Dixie di Masha ed Orso, per le mie nipoti. Ci sono dentro braccialetti bellini per le bimbe !

Incontro la bionda in short ancora nella corsia degli animali. Mentre bonariamente cercavo qualcosa come questo : bocconcini buoni !

P_20160828_183446.JPG

Per i mici che abbiamo in Ditta. La Fifì apprezzerà.
La bionda mi urta con il carrello, chiede scusa e poi attacca bottone. Sua madre ringhia e ci credo. Dopo 2 minuti svicolo.
Vado in cassa, dopo aver comprato anche questo:

Jpeg
Jpeg

Da domani sarà dieta pesante per il mare. Dai, ci sta bene !

Quella under 25, no. Mia sorella ha ragione.
“Chicco (lei mi chiama così e non mi piace), che cazzo ci fai con una di 30 anni ?! Sei troppo complicato, con cosa ti disseti la testa ?”
Beh, ha ragione. Punto.

Vado in cassa. Cassiere uomo. Hipster, lo vedo lontano un miglio buono.
Pago. Avrei diritto ad uno di quei malvagi bollini per la raccolta punti. La madre di mio figlio rompre il cazzo ogni volta: “Fatti dare i bollini !!”.
Impiccati.
Ok, dammi sto cazzo di bollino.
Lui mi sorride e me ne dà sette. Sorrido. “Dio bono” E ora ?
Poi mi spara un ciao micioso e fa domande…
Pallina ninja, scompaio.

Torno dalla guardia del super. Per restituire la chiave dell’armadietto in cui ho chiuso la borsa della palestra. Lui la prende e mi ridà l’euro di cauzione appena preso da una signora. Beh, avrei potuto fare il furbo, ma non è da me.
Io: “Ricordi ? Ad un euro non ci arrivavo, penso di averti lasciato 90 centesimi”
Lui: “Oddio, sì ! E’ bello incontrare certa onestà.” Booommm !!! Ogni tanto qualcuno apprezza e sorride sorpreso. Bel colpo.

Esco. Trovo la bici nel tumulto di biciclette della domenica pomeriggio.
All’improvviso becco il mio barista preferito del paese con la sua splendida ragazza nonché collega. Quattro chiacchiere. Allegre. Loro ridono sempre. Lui Oli e lei Johanna.
Monto in sella alla mountain, bieca torturatrice dei mie polpacci.
Faccio 20 metri ed incontro Bastian. Colui che fa le pulizie in palestra.
Anche lui ride sempre e fa ridere anche me. 10 minuti a sparare cavolate.

Adesso accendo il tab nuovo tornato dall’assistenza. Quello vecchio lo userò in spiaggia con le cucciole. La spiaggia è terribile. Le cucciole pure, quando mi fanno capire che ho sbagliato tutto.
Voglio una famiglia.

3 pensieri su “Ancora B di…”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...