La resa dei conti

Sincero come un pianto di bimbo,
non lo sono mai stato.
Ma la pace cicogna degli anfratti
ho scacciato spesso.

Lieve è lo sfarzo.
la menzogna,
la Luna.

E l’altra sei tu.
Falsa come un cristallo di ghiaccio.
Un abbraccio e sei acqua.

Annunci

17 thoughts on “La resa dei conti”

  1. Questo tuo sdoppiamento narrativo, è disarmante.
    Come la doppia elica del Dna: un lato che diverte ed un lato che spiazza ed emoziona.
    Sei sempre imprevedibile.
    Ah, proposito. Non dovevi fare accertamenti per il ginocchio?
    Guarda che ti tengo d’occhio😜

    Liked by 1 persona

    1. L’ortopedico ha decretato “prima la tibia”. Venerdì ho fatto l’ultima lastra, mercoledì ritiro gli esiti e venerdì vediamo che dice il dottore. Poi passiamo al ginocchio. Che due scatole… Per lo sdoppiamento dovrei vedere uno psichiatra 😂😂😂. Diciamo che pubblico ciò che mi passa per lam testa…

      Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...