8 Marzo

E qui casca l’asino, cioè io. No, questo non sarà un post leccaculo per le Donne, vista la giornata. Il titolo è una classicissima bait, lo ammetto. Che potrei completare con l’immagine di un bel mazzolone. Di mimose, intendo. Ma eviterò.
L’asino, come dicevo poco sopra, sono io. Perché? Come dico spesso, io di Donne e di pubblicità di profumi non ne capisco un cazzo.
Ad esempio. Ieri guardavo un programma in tv. C’era “Tizio” che cercava di tirare su il morale a “Caio” dopo un semi-delusione amorosa. In pratica il suggerimento era questo: “In Amore devi essere lento, ma costante”.
Proprio quello che non sono mai riuscito ad essere.
Invece una mia ex, la blogger intendo, lo era a livelli assoluti. Troppo lenta. Cercate di capirmi, in una storia tra due persone che hanno 77 anni in due, dopo 3 anni le persone stesse dovrebbero essere da qualche parte a litigare per chi sparecchia dopo cena e poi andare a “dormire” insieme. Bah!
No comment. Eh sì che diceva pure di essere una streghetta e di saper interpretare i segni. Alla fine le ho dato da interpretare un dito medio. Non si voleva impegnare.

Non che la persona che ho conosciuto dopo sia stata migliore. Ahhh beh, lei era velocissima. Nel chiedermi di stare da lei. Ed anche a letto. No, non è andata. Dopo il primo weekend sono fuggito. Con l’aggravante di non andare lontano, visto che ho fatto la cazzata mostruosa di frequentare una tipa che abita a 200 metri da casa mia. E che talvolta rompe ancora le balle. Per fortuna non di persona, ed avendola bloccata un po’ dappertutto nel virtuale, le rimangono solo gli sms. Anche lei mi ha sempre detto di essere un po’ fattucchiera. Io l’ho mollata e lei se l’è presa. Quando ha saputo del mio incidente, da vera stronza, mi ha detto che tutti i nodi vengono al pettine, che me lo sono meritato e che tra un po’ sarebbe partita la “Fase 2”.
Che pare sia iniziata ieri sera, visto il messaggio che mi ha mandato.
Detto tra noi, io non credo in dio, figuriamoci se credo al malocchio. Però all’alcool ci credo.
Ed infatti, senza manco il bisogno di una risposta da parte mia, stamattina mi sono arrivate le scuse da quella disagiata mentale. “Scusa, scusa, scusa!! Ieri sera tornavo da un aperitivo peso ed ero fuori. In realtà mi sei molto simpatico.” Ahahahaha!!! Ma te non sei a posto, ma proprio no.

Ma vabbè. Che gli faccio io alle Donne… le faccio incazzare, questo è quanto. Anche Michela, ogni tanto. Forse un qualcosa più di “ogni tanto”. Si lamenta che sto troppo sulle mie, sono poco da abbracci sul divano, non le dico mai che le voglio bene… che rispondo con battute idiote da series tv alle sue richieste. Tipo !? Ahahaha!! La mia fonte preferita è “The Big Bang Theory”. Sheldon Cooper. Quando Michela si lamenta che non le dico mai che la amo, le butto lì un “Io sono un fisico, non un hippy”. (Ok, ok, io sono un chimico, ma le citazioni vanno rispettate.)
E quando si lamenta per le mancate robe sdolcinate sul divano, la mia risposta è: “Sono un fisico, non un coniglietto coccoloso”. E che palle. Detto tra noi, non sono tanto da coccole, ma proprio per nulla. Coccolami la testa, cazzo mi tieni mano nella mano?! Strapazzami le meningi.
Beh, forse sono fatto male. Forse sono rimasto randagio per troppo tempo e questo è solo un punto di transito. Vedremo.
Forse il mio Cupido è stupìdo.

O forse l’ignorante dei sentimenti sono io. E la mia ex blogger, con la sua teoria #seianaffettivo, aveva ragione.
Ai posteri (ed alle postere, soprattutto) l’ardua sentenza.

Vi lovvo!

roman

Annunci

57 thoughts on “8 Marzo”

  1. Sei così è basta…tu mi hai insegnato questo ed io oggi lo ricambio con stima e affetto…se miglioreremo lo sapremo più avanti negli anni è se rimarremo tali è perché così dev’essere. Tu sei tu…un mix di cose incredibili che occorre soltanto ascoltare. Poi non sei idiota perché sai far ridere di gusto e questo x me è una rarità E se non sei sdolcinato pazienza…sai voler bene sicuramente a modo tuo. Questo è quanto..

    Liked by 1 persona

  2. Quando ho visto il titolo, sapevo già che non vi avrei trovato alcuna mimosa😜
    Post esilarante, della serie:” Le trovi tutte tu”.
    Avevo bisogno di allegria. Perfetto direi😉
    Anch’io adoro Cooper( me lo ha presentato mio figlio Andrea) ….quanto ridere.
    Ciaooooooooo e buon proseguo

    Liked by 1 persona

    1. Ma ciaoooo!! Il mio Cupido stanotte lo chiudo in lavatrice. Sai che donna mi piacerebbe come carattere? Hai presente la mora di “2 Broke girls” ? Ecco. Un po’ sboccata, sorridente, incazzosa, simpatica, decisa. E non sto parlando di fisico. Non ho una donna ideale fisicamente. Caratterialmente sto andando ad eliminazione. Uff.

      Liked by 1 persona

      1. Ma ciaooooo! Ahahaha…una bella centrifugata che dici (non nella mia di lavatrice…che la centrifuga non vuole andare)…! Si ce l’ho presente…! Capisco il genere! 😉
        Beh che tu non abbia…ino standard fisico…non ti fa eliminare a priori ed è un bene…
        Caratterialmente…eliminando eliminando…qualcuna sicuramente resterà! Dai fabietto!

        Liked by 1 persona

      2. Dovrei darmi una centrifugata anche io, ego del cavolo. In amore non vince chi fugge, non vince chi si specchia troppo, ma nemmeno un anti-rockstar dell’amore come me. Porca troia, hai presente che ne uscirebbe a mescolare Sheldon Cooper con Nietzsche?! Ecco. A volte temo che l’unica donna con la quale potrei andare d’accordo è Super Vicki, la robot della series degli anni 90. ^_^ Sono un uomo del cavolo.

        Liked by 1 persona

      3. Ma noooo dai! Non ti abbattere così! Secondo me …sei troppo duro con te stesso…! E questo non ti fa essere te al 100%…prova a lasciarti andare…invece di porti 800 miliardi di domande…vedrai che uscirà il te stesso…che non è uomo del cavolo…! Ma un uomo tutto da scoprire! 😉 fidati di me!

        Liked by 1 persona

      4. Ma a me sta bene essere un uomo del cavolo, fintantoché la gente continua a prendersi troppo sul serio. (Non usavo “fintantoché” da 28 anni. Non so manco se esiste. Stanotte mi sognerò tanti “fintantoché”.)

        Liked by 1 persona

      5. Ahahahha….e allora se ti va bene essere un uomo del cavolo…fallo…! Chi te lo vieta scusa? E la gente? Anche se eri un piccolo angioletto santo avrebbe aperto la bocca per dargli fiato quindi…! Lasciala stare!
        Tanti fintatochè…come tanti tantissimi…barattoli di nutella….oooooh sto sognando! Svegliamoci su! 😊

        Liked by 1 persona

    1. Rispettoso sempre, ma con le coccole ho qualche problema tecnico. Bah… forse un giorno. Per ora preferisco gli spazi di Calabi-Yau. Ed il “minchia, sono ambidestro, ma se mi tieni per mano poi a digitare ci metto il triplo”.

      Liked by 1 persona

      1. Il lato B del disco è “sempre che tu sia disposto a farti amare”. E credo che in questo momento sia il retroscena più complicato. Bonne soirée a toi.

        Mi piace

      1. Sai che ci ho preso di botto stavolta?! Forse sono meno coglione di quanto pensassi. 😂😂😂 Beh ma prendendovi separatamente, da fuori, sembravate una bellissima coppia! 😊

        Liked by 1 persona

      2. La storia più strana della mia vita!! Datemene un’altra uguale e la trasformerei magicamente in un femminicidio. (Ovvio che scherzi, volevo rendere l’idea. Anche perché se leggi lei, scommetto che sarà turgidamente triste, strappa lacrime, alla “Dolce Remì”.)

        Liked by 1 persona

      3. Ci sono cose che il tempo trasforma o che forse all’inizio abbiamo fin troppo idealizzato. Di solito succede così. A me è capitato parecchie volte, alcune si rivelavano delle psicopatiche da competizione. O forse me ne accorgevo solo dopo. (Passato il momento romantico!!). Detto questo siete due belle persone. Il vostro modo di scrivere vi identifica. In più, tu sei matto quanto me!! 😂😂😂

        Mi piace

      4. Parlo per me. Sbagliato, ma sincero. Punto. Egocentrico e permaloso, pure. Ma non nel nostro fare da blogger. A lei non direi nulla. Lei è lei. (Morirà come tutte le altre. Ahahahahah !!! Scusa, non ho resisitito. Sono un pirla, ma il ridere è la prima cosa. ^_^ )

        Liked by 1 persona

      5. 🙂 Siamo tutti troppo preoccupati per quello che non abbiamo. Lei un cervello da mammifero. Anche se stare con una lucertola ha i suoi lati positivi. La coda è buona, quando te la cede.

        Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...