Aggiornamenti 15.04

E buonaseeeeera. Come va? Ero latitante da giorni qui su WP. Ma fondamentalmente pure nella vita reale. E’ stata una settimana confusa. Da una parte c’ero io, dall’altra 3000 cose ingarbugliate da far funzionare. Il futuro in questo momento è chiaro come una cornacchia, e se hai a disposizione solo un gomitolo di pensieri contorti e ringhi come un pitbull, la soluzione mica la trovi. In pratica mi sono preso un poco di tempo per cercare di ragionare. Non che sia rimasto fermo del tutto, no no. Innanzitutto ho sistemato il computer portatile, ed è già qualcosa. Poi ho sistemato pure la connessione wi-fi di Fastweb. Avevo un modem dell’800 e stamattina me l’hanno sostituito. Quando il tecnico ha visto il modem ha sorriso con tenerezza. Sapete i sorrisi che vi scappano al museo della Scienza e della Tecnologia quando vedete esposte le radio di vostra Nonna? Ecco. Se l’è preso quasi coccolandolo.

E poi oggi sono stato a vedere il Derby della Madonnina. Naaaaa, non sono andato allo stadio di San Siro. Era tutto sold out da settimane. Sono stato in un bar vicino casa mia. Non quello in cui ci devastavamo con gli aperi-morte dei bei tempi che furono. Una roba tipo Bar Sport. Una ventina di persone, età media 65 anni. I pericoli sono stati due (e non parlo di interisti, quelli sono pericolosi solo per loro): 1) il nonno con la nipotina annoiata che non gliene fregava un cacchio del calcio (come giusto) e continuava a passarmi davanti ogni 3 secondi facendo la spola con il freezer dei gelati, descrivendo minuziosamente al nonno gusti, forme, posizione e prezzo dei gelati e 2) il nonno stesso. Che ad una certa si è fatto portare un Magnum. C’ha messo 12 minuti ad aprirlo facendo un casino con la carta che manco un intero asilo con i regali di Natale. E poi se l’è ciancicato in 42 minuti netti, facendo dei risucchi da film porno. Su youporn, come categoria visto il magnum marrone, sarebbe stato un “interracial granny gay oral”. Manco Hannibal Lecter avrebbe fatto tutto quel casino con la bocca. E tenete presente che stavamo perdendo 2-0 fino all’83° con i cuginastri, perciò avevo la carogna in spalla. A San Siro non ci vado da anni, ma parecchi. Ultima partita vista un Milan Juve finito 1-1. Con alcuni amici. Avevamo preso i biglietti per il terzo anello e poi abbiamo scavalcato per entrare in curva al secondo.
La prima ed ultima volta per me a San Siro senza vedere una partita è stata un paio di anni fa. Due mie amiche di Facebook sono passate a Milano durante un loro tour europeo. Una è Indonesiana, l’altra Vietnamita. Era Luglio. Io mi ero tenuto libero una mezza giornata per portarle in giro a Milano e mi ero preparato il Castello Sforzesco come meta. “Ma che ne sanno queste di castelli medievali?” mi ero detto… “Le stupirò!!”
Col cazzo. Mi hanno chiesto di portarle a San Siro a vedere lo stadio ed il museo dello stesso. Che tra l’altro è un buco. Che tra l’altro, sfiga vuole, c’erano pure le prove del concerto dei Modà. Spiega tu a due asiatiche perché i Modà debbano suonare a San Siro. Ma vabbè. E’ stata una bella giornata comunque.

Oggi alla fine della partita ho riso molto. Soprattutto per la proprietà cinese dei due club. E qui c’è una battuta orrenda.
Però è stato divertente. Vedere interisti incazzusi mi fa sempre molto ridere. Soprattutto per un nostro pareggio al 97′ segnato da uno scarpone abissale: Zapata.Un pareggio al 97′ è roba da Juve. Quindi siamo sulla buona strada. Però senza rigore, ora che ci penso. Quindi dobbiamo ancora lavorarci sopra.

Che dire del resto… Ho deciso di partecipare ad un “contest” organizzato da “Il Giornale”. Si intitola “Reporter Day 2017”. Vi lascio il link per dargli un’occhiata. http://www.occhidellaguerra.it/reporterday2017/
A me piace girare, sono ipercurioso, sono malato di adrenalina, parlo più lingue, mi pare di scrivere decentemente… domani invio la mia partecipazione e vedremo. Poi lo sapete bene, sono un guerrafondaio amatoriale. Beh, in questi ultimi giorni sono rimasto molto male per l’escalation in Corea del Nord. Trump non mi ha avvisato. E sono rimasto spiazzato. Non ho mai creduto in una guerra condotta da navi e mi sono sempre preoccupato di garantirmi appoggio aereo. Se scoppia il casino, a parte il solito bordello di dichiarare guerra per fax o email, mi toccherà farmi Milano-Pyongyang con la Ryanair e poi comprare un gommone al Decathlon. Sempre che esista. Sennò risolvo con 4 pneumatici usati, 2 assi di legno ed una cerbottana. Arditi si nasce.

Pronti per una canzone a caso?
❤ ❤ Vi lovvo. E buona Pasquaaaaaaa!!

Annunci

16 thoughts on “Aggiornamenti 15.04”

    1. Ciao Blu!! Ahahaha!! Partecipo perché i sogni son sempre là davanti e solo chi ha curiosità riesce ad andarli a scoprire. Sai che mi dico sempre?! “Tu buttati, che poi un po’ di esperienza comunque te la fai.” Ed è vero. Si conosce gente, si vedono posti… E’ sempre bello partecipare a qualcosa. Tranne a una gangbang gay. Quello penso sarebbe traumatico. 🙂 (Ma perché mi devono uscire ste cose 2 ore prima di Pasquaaaaaaa!!!) Ahahahah!!!

      Liked by 1 persona

  1. Non parlare male dei bianco-neri😤😤😤
    Scherzi a parte, o quasi😜, la descrizione di nonno e nipote mi hanno fatto morire🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
    Incrocio le dita, per la tua mission da giornalista. Così poi, ci racconterai.
    Buona Pasqua a te, caro Fabio.
    Nanotte💫

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...