Questo non è un “placement del cazzo”.

( 🙂 Schtttt! Capirete dopo.Anche se questo post l’avrei dovuto pubblicare ieri, ma mi sono scordato! Oggi ho dormito quasi tutto il giorno…)

5 minuti fa sono uscito in balcone danzando. Ho fatto un casino con le tende, sono inciampato dappertutto, buono che i vicini non abbiano chiamato il 118.
Fumare con in testa sta canzone non è semplice. Partono delle “Ola” ogni 20 secondi. Alelai bum bum!!!

Cristo che disagio. Però in balcone ho scoperto altro. Un profumo di tempo fa. Qui a Morte Civile (MI) i campi circondano il paese. Ed i campi vanno arricchiti. Stasera c’è un profumo di cacca di cavallo nell’aria. Che è una novità. Solitamente usano roba indicibile. Arrivano torme di mosche. Ma non perché siano proliferate nella merda di pinguino che usano. A mio parere scappano pure loro per l’odore. Io le guardo nei loro occhi multicolore e ci leggo un “Ti prego, irrorami con il Vape e facciamola finita”. Sta storia della reincarnazione è più una fregatura che altro. Non sai mai che ti capiterà la volta dopo.
Stasera l’aria è diversa, dicevo. E qui intorno non ci sono allevamenti di cavalli. Purtroppo. Vicino a casa di Michela c’è una scuderia, ma sono cavalli da salto, ed io non ho stima per chi faccia saltare i cavalli. Sono nati per correre. Non per scassarsi su ostacoli.
Prima o poi vi racconterò della mia giovinezza, dei cavalli da trotto, e del perché la mia carriera non sia mai decollata come driver. 🙂

Ma torniamo al punto. Al titolo.
“La morale è sempre quella…”
Che vi ricorda? ^_^
Stasera ho commesso un furto cibario. Schhttt! Non ditelo al mio pargolo.
Jpeg

Mi sono magnato una Girella!!!! Dopo 20anni!!
Posso dirvi la mia? Quando ero cucciolo pareva gigante. Ma da piccini tutto sembra più grande. Girella piccina. Ma identica al passato come sapore!
Voto? 9
^_^ Promossa alla grande.

Ma come vi dicevo, questo non è un placement. Già sapere che sulla mia pagina ogni tanto compaiano pubblicità, mi fa girare le scatole. Anche perché ve le dovete subire in silenzio. Appena possibile attiverò un profilo premium e risolviamo, eh?!
Anche perché non so proprio che genere di “merda” sponsorizzino sul mio blog… crema depilatoria per elefanti? Ricci di mare surgelati? Sviluppatori di pene a pompa? O quei bellissimi banner che ti assicurano 7 cm in più al tuo pisello se ci metterai sopra la loro crema…
Ne stavo parlando l’altra sera con Michela. Non del mio pisello, dei banner metrici sulle gonadi. “7 cm in più!?? E poi dopo dove lo metto??”
La adoro quando mi fa sentire superdotato. Ma questo non è un “placement del cazzo”. 🙂
Baci, baci!! Vi lovvo ❤

Annunci

5 thoughts on “Questo non è un “placement del cazzo”.”

  1. Ahahahha ! Bene….!
    La girella è buonissima…!
    Per quanto riguarda il vaneggiamento sulla puzza indicibile provenien te dal campo…ho scoperto una cosa in un vivaio…esiste veramente un fertilizzante…che dice di essere fatto con cacca di elefante africano! Beh! Magari è pregiato…e costa pure parecchio…! Eh va be! Comunque le pubblicità rompono proprio le palle…! Però esistono…e dobbiamo sopportarle! 😄🙈

    Liked by 1 persona

      1. Sono compagni di viaggio. In ognuno c’è qualcosa di buono ed i “cattivoni” sono quelli che poggiano prima il ginocchio a terra quando finiscono la rabbia. A volte diventano persone meravigliose.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...