Galatea

Prende fuoco anche il silenzio se penso a te ieri.
Scalciavi via le lenzuola
come bimba dispettosa,
per farmi posto lì accanto.

“Un giardino di roseti morti,
pappagalli impagliati dal piumaggio posticcio,
muffa su labili ricami
cento appiattite carcasse di riccio”.

Ho cercato filastrocche e nere distrazioni per resisterti
Poi il delirio uggioso delle bocche.

Gaston_Bussiere_—_The_Nereides

Nell’immagine: Gaston Bussiere — The Nereides

Annunci

4 thoughts on “Galatea”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...