Riapriamo i navigli?!

Avevo letto notizie negli ultimi mesi, ma mi sono impegnato sul “non sognare”.
Ok, ok, Milano non è mai stata Rotterdam o Venezia, ma quando scavavo tra le foto della “Milano che fu”, mi è sempre arrivata in cuore una buffa malinconia. “Perché avete chiuso i navigliiiii? Grrrrr!!”
(A fine ‘800 abbiamo pure rischiato l’abbattimento del Castello Sforzesco per fini economici. Sarebbe dovuto nascere un nuovo quartiere abitativo, ma il Berlusca dell’epoca si è beccato un “epic fail”. Vista l’età, Napolitano dovrebbe conoscerlo.)

Studi e progetti ci sono già. Entro fine anno, ha detto il sindaco, referendum!
Va beh, io sono nato a Milano e risiedo a Morte Civile, in provincia. Un paese che ha più acqua che abitanti. Martesana, Villoresi, Trobbia, Rio Vallone. Un paese nel quale sono vietati i classici box sotterranei. Come scavi 90 cm in un campo, trovi l’acqua. Ma che bella sarebbe Milano con i Navigli riaperti!!
Sarebbe una piccola Gessate. ^_^
“Che schifooooo!! Ma puoi scrivere certe cose!?”
–“Ormai l’ho fatto, Mrs Freud.”

Beh, già c’è un casino maldestro in giro per i cantieri della Linea 4 della metropolitana. (Siamo troppo avanti! Abbiamo costruito prima la linea 5, la Lilla, della 4. Bene, ma non benissimo)
Aggiungiamoci anche il disastro dei Navigli in pieno centro…
Ma chissene, no?! Tanto io abito a Morte Civile e per andare in centro uso i mezzi!! Evviva!

Quando leggo i progetti, vedo i rendering video e sento parlare di “strada antica” per la Martesana, oppure “Porto di Milano”, mi scappa quasi una lacrimuccia. Un sogno che si avvererebbe. Sono 30 anni che detesto mortalmente chi con la sua scempiaggine ha “tombato” tutta l’acqua sottoterra. Come se l’acqua fosse una vergogna. Il futuro non è solo il vetro splendente della decina di grattacieli che sorgono tra “Isola” (sede della movida) e “Fiera Vecchia”. Il futuro è anche riportare, ossimoricamente, Milano indietro ad un fasto che il cuore richiede.
(Psssst! Ossimoricamente me lo sono appena inventato. Esisterà?)

Riaprire i Navigli per riportare acqua dove il dialetto milanese puro è nato. Via Arena, Viarenna, Via Viarenna. Con il tempo si è mescolato anche il nome. L’importante è aprire al massimo le vocali e i navigli. 🙂 Il milanese è nato lì. La chiamo ancora Via Arena.
Ed io, nato a Lambrate e con una Nonna Cremasca a fare da mamma, stavolta posso solo accompagnare.
Ma sono felice e ci spero.

http://blog.urbanfile.org/2017/03/14/milano-progetto-sempre-piu-fattibile-la-riapertura-dei-navigli/

E non rompetemi le balle con la storia delle zanzare. Vengo lì io, “aggratis”, la notte a schiacciarle. Lasciatemi sognare.

Ah! E poi il Bottonuto lo ricostruiamo!? Ahahahaha!!!
http://blog.urbanfile.org/2016/07/12/milano-bottonuto-il-cuore-perduto-di-milano/

Free Love & free Water
❤ ❤

mil

Annunci

27 thoughts on “Riapriamo i navigli?!”

  1. Ehi Fabio, sarebbe meraviglioso. Ma secondo te lo faranno? A Milano è tutto più avanti diciamocelo. E che non rompa nessuno. Se tireremmo fuori tutt’a l’acqua magari faremmo il mare e se ci fosse il mare a Milano chi si muoverebbe più? Io voterei assolutamente si. Ma sai che mi hai fatto commuovere??? Ho la tizianaggine ormonale attiva e sono cazzi…

    Liked by 1 persona

    1. Secondo me lo faranno sì e per un motivo: Avrebbero dovuto creare dei corsi d’acqua per l’Expo, ricordi? Epic fail anche lì. Io sono stato in cantiere e poi all’Expo e c’era un torrentello largo 1 metro e mezzo. Che sola!! Ora si stanno impegnando veramente!! Anche perché il sindaco Sala sogna di far arrivare i migranti direttamente coi barconi a Milano ^_^ (Ok, questa me la potevo risparmiare)

      Liked by 1 persona

      1. Figata, eh?! Ahahahah!! Che disagio Cologno. Tu pensa. E’ una delle città dell’hinterland di Milano con la nomea peggiore. Insieme a Rozzangeles ed un paio di quartieri di Milano come Quarto Oggiaro e Gratosoglio.

        Mi piace

      2. Moooolto pettinata. Carissima. Ma bella. Ovvio, non sei a Milano, non sei a Monza e c’è una certa aria provinciale e conservatrice. Mio figlio è nato lì! Ed è una testa di cavolo.

        Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...