Independence day Pt.II

Rieccomi qui!
Visto le foto precedenti? Le scarpe nella foto di Miss Antropo sono le mie. Nuove. Salomon shoes. Penso il meglio per il trekking pesante e quello leggero. Ovviamente colori assurdi, ma non è colpa loro. I gusti sono gusti. Ed i miei per le scarpe sono francamente atroci. Blu elettrico con le losanghe, caratteristiche del marchio, bianche ed inserti fluo. Sono comodissime.
Sì. Perché ho ricominciato a farmela a fette fino al lavoro con l’ausilio dei mezzi pubblici. Però 5 km al giorno me li becco sull’asfalto. Ho bisogno di bruciare e tornare in forma. E non vedo l’ora di sfidare la Michi. Lei è specialista del “breve”. Lei passa un’ora in marcia a 6 Km/h. Io prima del botto passavo le 4 ore in 5,5 Km/h di media. Sarà battaglia. Vincerò io, ovvio. La porterò fuori distanza e le toccherò il sedere. Scherzi a parte, non vedo l’ora di rientrare in piena forma. L’anno scorso mi sono sparato, al massimo della lucidità, due marce da 21 Km consecutive. Sabato e domenica. Ho bestemmiato anche il conte dracula al ritorno con il vento contrario, ma posso solo (bestemmiare) migliorare.
Ed i posteri muti, perché vengono dopo.

Oggi la casa editrice mi ha avvisato che è uscito l’Ebook con le mie Poesiacce frammiste a quelle di altri colleghi.
Il link lo trovate qui, ma…

http://www.poetipoesia.com/?libro=ispirazioni-4

Alt! Io ho un loro “minisito” nel quale potrete leggere le stesse con l’aggiunta di altre 3 “cosette” in più. Le mie Poesie le avete già lette qui. Ne ho ripescate alcune dall’abisso tantrico della “vecchiezza”, ma molte vi sono note.
Come vi ho detto fin dal principio, la mia è un’operazione smaccatemente egocentrica e non “vendifera”. Quindi che a vendere ci pensino i miei 12 colleghi. Volevo esserci e punto.
Ho preso alcune Poesie di qui, alcune le ho mischiate tra loro, altre recuperate, ma… tutte quante quelle nell’Ebook le troverete qui. Nel mio “minisito”:
http://autori.poetipoesia.com/minisiti-fabio-agnelli/

Sono talmente poco incline a boicottare i vostri portamonete, (non è vero, sono pigro come la merda) che ho pubblicato le stesse cose. Però..
Perché “nella vita c’è sempre un però”, come dice Bersani, chiederò la possibilità alla casa editrice di mettere le mani sul sito ed arricchirlo.

Penso che dopo l’estate uscirà la versione cartacea dell’Ebook. Un po’ di copie mi toccheranno. Magari arricchirò la cosa e ci organizziamo un bel GiveAway ignorante. Che manco so come funzioni solitamente. Dai, prenderò l’edizione cartacea, vi scriverò qualche sonora minchiata come dedica e ve la spedirò dovunque voi vogliate. Ovvio, free. E che cazz’… Cose mie nelle vostre biblioteche o caminetti? Fantastico.

Che dirvi. Il “miniblog” non è male. Ovvio, io avrei fatto di meglio perché mi conosco. Ora romperò le balle ripetutamente alla casa editrice per metterci le mani sopra. Per arricchirlo, “oscenarlo”, per potere avere più copie cartacee e per conoscere Elio Pecora.

Ai postumi…
Vi lovvo !! ❤ ❤

Annunci

8 thoughts on “Independence day Pt.II”

  1. No vabbè e lo dici così!!! Ma io ti uccido!!! Vabbè và che appena la roba prende forma martello il faccialibro senza pietà… e sì la dedica la voglio e sti cavoli!!!! Dopo vado a vedermi tutto con l’attenzione che meriti!!! Oh che magari mi presenti il libro… ma che figataaaaa!!!! Alè alè!!!! Felicissimaaaa!!!! Vai Fabio sei un grande!!! Lo sapevo!!!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...