Avete già deciso? P.f.Pt.II

P.f.Pt.II= “Per fortuna Part Two”.

Eccoci qui!
Per questa “inchiesta” sulla prossima fine del mondo avrei voluto organizzarmi prima ed avere a disposizione dei pareri d’autore.
Perciò mi chiedo come si possa organizzare una fine del mondo seria in Agosto!! Ma siete fuori! Sono tutti in vacanza!
Piero Angela, Cecchi Paone, Roberto Giacobbo… pure con Sandro Giacobbe ci ho provato, ma lui non ne sapeva un cavolo e continuava solo a ripetermi “Il mio cielo, la mia anima” e “Volare via”.
“Eh sì, Sandro, diventeremo tutti come grappoli d’uva matura sotto le ruote del trattore di Rovazzi.”
E quei pochi che mi sono rimasti non erano molto attendibili. Il mio medico, Dodò de “L’albero Azzurro”, il Mago Otelma e altri due… Coincidenze?

zAdam

e

Zinga1

Ma veniamo alla parte divertente preoccupante.
Che teorie abbiamo?

Ai Maya si è rotto il calendario e, stanchi del loro ritardo, gli esperti hanno sentenziato quanto segue:

1) Il veggente texano Horacio Villegas ha annunciato la fine del mondo imminente per via della terza guerra mondiale. Ok, l’aveva annunciata per il 13 Maggio di quest anno, ma chi siamo noi per lamentarci di un ritardino del genere?
La data che aveva annunciato non era buttata a caso. Sì, insomma, non del tutto.
Infatti coincideva con il 100° anniversario della visita della Madonna ai 3 pastorelli di Fatima. Augurissimi!!
Quindi la profezia sulla terza guerra mondiale di Villegas sarebbe legata alla Religione. Beh, per aggiungere qualcosa di interessante, il conflitto si concluderà secondo questa predizione il 13 ottobre 2017, San Benedetto. Auguri al Papa #2, a tutti i Benedetto ed all’acqua minerale.
Avendo tirato dentro Fatima, il nostro buon Horacio poteva non predire una finaccia al Papa? Secondo lui il Papa perirà a causa di colpi di arma da fuoco e frecce. Cosa che sarebbe potuta succedere ai tempi di Toro Seduto e del Generale Custer. Coincidenze? Naaaa, secondo me ha solo mangiato pesante.
Però, forse forse, ho capito a cosa serva Papa Ratzinger veramente… un parafulmine nel caso che profezie strampalate di pastorelli portoghesi diventino realtà.

2) David Meade, invece, ci dice che alla fine del mondo si potrà sopravvivere, evviva!!! Sempre se ci troveremo ad almeno 250 metri sopra il livello del mare e a 250 km di distanza dalle coste. Altrimenti le terribili onde di tsunami ci spazzeranno via dalla faccia della Terra. Preparate le tavole da surf!! 8.000 like garantiti su Facebook.
Ma questo mercoledì da leoni in versione 3.0 da che cosa sarà causato?
I pastorelli di Fatima, nel 7° segreto… 🙂 Scherzo.
Torniamo seri. (Ahahahahahah!!)
David Meade ha predetto che un pianeta che al momento vaga a caso tra Giove e Saturno si avvicinerà subdolamente alla Terra. Sia che ci becchi in pieno o che ci faccia il pelo (al momento non è ancora chiaro, ma Meade è in contatto con l’uomo che rincorre la carta igienica Regina nello spazio e quindi lo saprà in fretta), causerà eventi distruttivi. Fra i quali tsunami e terremoti di magnitudo allucinante. Secondo lui i segnali ci sono tutti: tutti i terremoti recenti sono già un segno dell’influenza di quel pianeta sulla Terra. E Trump ne sarebbe a conoscenza. A posto siamo.
Ma… il buon Meade come ha fatto a scorgere il pianeta misterioso prima dei telescopi spaziali ultramoderni? Ha modificato il suo telescopio di Topolino?
Nooooo, ci sono basi serie! E cioè la profezia di un antico rabbino di nome Samuele.
Pare che questo rabbino nel 1217 ebbe alcune visioni circa il futuro di Gerusalemme. Poi i lettori moderni hanno “sapientemente” lavorato sulle date storiche basandosi sulla conquista di Gerusalemme da parte dei turchi e sull’invasione degli inglesi. 2+2=5 e così, visto che Samuele ha anche predetto l’avvento dell’Apocalisse, Meade ha collocato il giorno X nell’agosto del 2017, identificando nel Pianeta X lo Strumento del Giudizio. Magari arriveranno i Maya con Santi Licheri in testa.

3) Potevamo farci mancare l’Apocalisse di Giovanni? Naaaa, ovvio!
Secondo l’Apocalisse il mondo finirà nel 2017. Adesso, fermiamoci un attimo. Io non c’entro un cavolo con questa rilettura ed i furbetti online non fanno cenno alcuno riguardo a chi abbia partorito questa stronz teoria.
Nell’Apocalisse c’è scritto che uno dei segni della fine del mondo sarà il buio: e da qui, vista l’eclissi del 21 agosto del 2017 (l’eclissi di sole sarà totale e oscurerà gli Stati Uniti per la prima volta nella loro storia), è partito il degenero e teorie varie. Non potranno mancare, ovviamente, i cavalieri dell’apocalisse, cioè figure metaforiche per intendere disastri e distruzioni varie, forse. Sarà l’inizio di un periodo di durata indeterminata che porterà alla fine del mondo entro pochi giorni da questa prossima eclissi. Violentissimi terremoti e tempeste sfasceranno un po’ tutto, come nelle solite rosee previsioni. Accompagnate dal solito corredo di pioggie di meteoriti e dalla Luna che verrà attirata dal nostro pianeta facendola cadere giù. Beh, un po’ peggio di quanto capitato ai dinosauri, no? Che culo che abbiamo! Stavolta non resterà nulla, nemmeno le piramidi, Mediaset e Napolitano.

E voi?! A causa di chi/cosa vorreste evaporare in un momento solenne di convivialità con tutte le altre creature della terra? Un bel pianeta X, che alcuni chiamano anche Nibiru? Mah… sostanzialmente con sto coso che vola ci hanno già provato nel 2003, 2007, 2012 e nel 2015. Ritardi, sempre ritardi. Eddai! Tirate fuori una cazzo di data, ma che sia l’ultima!

Baciiii! 🙂

 

Annunci

17 thoughts on “Avete già deciso? P.f.Pt.II”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...